Contattaci: (+39) 031 7073350 | Scrivici: info@emmedata.eu

Trattamento ed utilizzo dei dati personali.

Si informa il visitatore del sito emmedatasas.it (emmedata.eu) che il d.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (c.d. codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Ai sensi e per gli effetti di tale normativa, il trattamento effettuato e’ improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti del visitatore. Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n.196/2003 vengono fornite le seguenti informazioni che si riferiscono esclusivamente al sito percantu.it.

La presente informativa riguarda le operazioni di trattamento relative all’invio di dati personali mediante spontanei messaggi di posta elettronica e la raccolta dei dati attinenti la navigazione da parte del visitatore all’interno del sito web www.percantu.it.

Titolare del nome a dominio e del sito è:
Emmedata S.a.s. di Luigi Maspero & C.

I trattamenti effettuati attraverso il sito web emmedatasas.it (emmedata.eu) riguardano esclusivamente dati c.d. comuni, pertanto il conferimento spontaneo di eventuali dati idonei a rivelare l’origine etnica e/o razziale , le credenze religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, oltre che i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale o di informazioni in ogni modo qualificabili come dati sensibili ai sensi dell’art. 4, letto. d), d.lgs 196/03, comporta la soppressione di quanto eventualmente trasmesso dal visitatore.

L’invio di messaggi di posta elettronica agli indirizzi email, generici e non, evidenziati all’interno del sito percantu.it implica l’acquisizione dell’indirizzo del mittente e degli altri dati personali eventualmente contenuti nella corrispondenza. Tali dati saranno trattati, in relazione a quanto richiesto dal visitatore, per lo scambio di informazioni e di contatti come pure per l’instaurazione di trattative precontrattuali.

Connaturato al normale funzionamento del sito percantu.it è la acquisizione dei c.d. dati di navigazione quali, a titolo esemplificativo, dati anonimi sulle visite: tale raccolta permette il monitoraggio dell’andamento del sito percantu.it e consente di migliorare il servizio offerto. Si tenga presente che i dati concernenti la navigazione sono raccolti in automatico mentre il visitatore è libero di conferire o meno dati personali che lo riguardino dal momento che, in difetto di conferimento, l’unica conseguenza consiste nella impossibilità per percantu.it di contattare il visitatore.

Il trattamento dei dati viene effettuato con strumenti informatici e telematici nei limiti degli scopi per cui essi sono stati raccolti e per un tempo non eccedente la durata e le necessità del trattamento. Nessun dato conferito in via generica dal visitatore viene comunicato a terzi né, tantomeno, diffuso.
Il visitatore può esercitare i diritti c.d. di interpello come previsti dall’art. 7 del d.lgs 196/2003 (che si riporta integralmente), secondo le modalità dell’art. 9, rivolgendo la richiesta a Emmedata S.a.s. di Luigi Maspero & C. via Borgognone 19, 20063 Cantù, Titolare del trattamento, in forma cartacea all’ indirizzo sopra indicati o in forma elettronica all’indirizzo e-mail info@emmedata.eu, indicando nell’oggetto che si tratta di interpello ai sensi dell’art. 7 d.l. 196/03.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché’ pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.